fbpx

Le case prefabbricate diminuiscono lo stress del 20%

I 2 punti forza delle case prefabbricate in legno

Prima o poi i medici inizieranno a prescrivere dosi di natura come se fossero una medicina. Stare a contatto con la natura diminuisce del 20% l’ormone dello stress nel nostro organismo. Lo affermano ricercatori italiani, inglesi e americani. Cosa c’entra questo con una casa prefabbricata in legno?

Il legno è un materiale vivo sia sotto forma di albero che di casa prefabbricata. Nonostante lo si tagli, lo si schiacci e incolli seguendo un percorso di sostenibilità lui continuerà a essere un qualcosa di vivo e ad avere dalla sua parte tutte le proprietà benefiche della natura.

Chi sceglie di farsi costruire una casa prefabbricata, o meno, in legno o di mattoni con dei rivestimenti in legno, fa una scelta consapevole. Non lo sceglie perché è un qualcosa di figo o di moda. Ma lo fa perché ha la consapevolezza delle proprietà benefiche che questo materiale rilascia all’interno di un’abitazione sul lungo periodo. Esse riescono a mettere il nostro organismo a contatto con la natura attivandone i benefici. Questi aumentano se vi sono degli alberi o del verde attorno.

Le case prefabbricate in legno hanno dalla loro parte:

Traspirabilità

La casa in legno respira. Il legno (non trattato con sostanze nocive) all’interno di una casa, incluso nelle pareti o nei rivestimenti, cattura l’anidride carbonica. In questo modo l’aria interna è più sana. L’anidride carbonica che viene imprigionata giorno per giorno riesce a fare una sorta di cuscinetto isolante e coibentante.

Grazie alla traspirabilità del legno la formazione di muffe e macchie d’umido non ci sarà. Per avere una qualità dell’aria ottima a livello costante si può pensare di utilizzare un impianto di ventilazione meccanica per il ricircolo dell’aria. Il comfort interno della casa raggiungerà livelli altissimi. In questo modo e facendo entrare la luce naturale in case e arieggiandola per almeno un’ora al giorno, si combattono o si alleviano: le allergie, l’asma, i nasi che gocciolano e gli occhi che bruciano senza un motivo apparente e persino alcuni tipi di mal di testa. Una prolungamento di questi benefici si può avere anche con l’acquisto dei mobili di legno realizzati anche in questo caso senza l’aggiunta di sostanze tossiche come la formaldeide.

Isolamento termico

Le case prefabbricate in legno ti fanno dimenticare la casa ghiacciata con i pinguini d’inverno e con i cammelli dentro casa d’estate. Riescono a isolare in maniera eccellente. In questo modo durante il periodo più freddo dell’anno dentro casa si avrà un piacevole tepore, mentre d’estate un invidiabile fresco. Ogni ambiente della casa avrà la stessa temperatura. Quindi basta con gli sbalzi quando ci si sposta dalla cucina alla camera da letto.

Avendo una temperatura interna stabile tutto l’anno, si andrà a spendere di meno per riscaldare/raffreddare la casa. In questo modo si avrà una riduzione dei consumi e un risparmio sulla bolletta.

La traspirabilità e l’isolamento termico si hanno anche quando si vuole creare un piano rialzato in legno sulla propria casa di mattoni. Inoltre è bene tenere a mente che un’abitazione creata interamente o in parte con il legno e in maniera eco-sostenibile, aiuta non solo il tuo benessere psicofisico ma anche la salute della natura e del pianeta.

Forse alla fine di questo articolo avrai voglia di abbracciare la tua casa prefabbricata in legno come se stessi abbracciando un pino in un bosco e dirle grazie. La cosa certa è che chi sceglie di vivere in una casa di legno crede, in maniera molto profonda, nella forza della natura e sulla sua solidità. Come se fosse un qualcosa che non lo tradirà mai. Quindi se vuoi realizzare una casa in legno o fare in modo che la tua casa di mattoni abbia dalla sua un alleato in più, contattaci.

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin