fbpx

materiali isolanti minerali 2° parte

Finalmente la seconda parte dei materiali isolanti minerali :-O.

Nell’articolo Materiali isolanti 1° parte avevo descritto i seguenti materiali:

  • pannello termoisolante in vetro granulare espanso
  • pannello termoisolante in lana di vetro
  • pannello termoisolante in vetro cellulare
  • argilla espansa granulare
  • calce cemento naturale
  • fibra di lana di roccia

In questo articolo vado a descrivere i seguenti materiali isolanti minerali:

  • granuli di perlite espansa
  • granuli di pomice
  • granuli di vetro riciclato
  • isolante termico in vemiculite espansa

Passiamo alla descrizione di questi materiali isolanti.

materiali isolanti minerali granuli di perlite espansa

La perlite è una varietà specifica di roccia vulcanica effusiva compresa nella gamma delle rioliti e delle daciti.

La roccia vulcanica utilizzata per la produzione della perlite espansa si presenta in natura nei più svariati colori (grigio ,rossiccio, rosa , giallo, verde) .

Il colore della perlite espansa è sempre bianco.

L’intero processo di produzione della perlite espansa, dalla frantumazione e granulazione della roccia alla cottura, come pure le fasi di messa in opera, sono caratterizzate dall’assenza di emissioni VOC (Volatile Organic Compounds), di fibre, di Radon, di gas tossici o di particelle pericolose.

La perlite espansa non è aggredibile da microrganismi per la sua sterilità e inorganicità e non attiva lo sviluppo di inquinanti microbiologici.

La perlite espansa può essere trattato a caldo con polimeri in soluzione acquosa che conferiscono ottime prestazioni di idrorepellenza riducendo fortemente le capacità di assorbimento dell’acqua.

Questo materiale isolante minerale può essere usato per: Giardini pensili e tetti verdi, verde verticale, rotonde e parcheggi verdi – Protezioni passive dal fuoco
Termoisolamento a secco – Sottofondi e massetti alleggeriti – Blocchi termici e tagliafuoco – Pannelli di copertura.

Conducibilità Termica 0.042 /0.052[W/mK] 

materiali isolanti minerali granuli di pomice

La pomice si forma principalmente da eruzioni di tipo esplosivo, quindi da magmi acidi, silicatici o felsici; la porosità è dovuta alla formazione di bolle di gas di struttura simile alla schiuma nella matrice vetrosa della roccia.

Il rapido raffreddamento mantiene la struttura vescicolare mentre la parte solida è costituita da roccia amorfa. La massa solida è costituita prevalentemente da silice, con vari ossidi metallici disciolti (ossidi di alluminio, titanio, ferro, manganese ed altri).

La pomice è comunemente di colore chiaro ma può assumere, a seconda della composizione un aspetto bianco, crema, grigio verde o nero.

La struttura alveolata le conferisce inoltre un’elevata elasticità, che si traduce in ottima lavorabilità meccanica e capacità di assorbimento acustico delle vibrazioni sonore.

Può essere impiegata sia sfusa che miscelata come inerte nei calcestruzzi alleggeriti termo-fonoisolanti, nei solai interpiano o controterra, nei sottotetti praticabili e nelle coperture.

Il prodotto trova impiego anche nel confezionamento di malte di posa, migliorando sensibilmente l’isolamento termico delle murature senza influenzare la resistenza meccanica. Grazie alla superficie ruvida dei granuli si possono ottenere intonaci ad elevata aderenza, termofonoisolanti e resistenti al fuoco.

Conducibilità Termica 0.100[W/mK] 

materiali isolanti minerali granuli di vetro riciclato

I granuli di vetro riciclato sono composti per l’80% da sfridi provenienti da rifiuti a base di vetro, ricavati da infusione di bottiglie e fiale di vetro, e da lana di vetro proveniente dalla demolizione di edifici e dal recupero di elementi del settore automobilistico.

I granuli sono resistenti al fuoco, leggeri, e hanno buone proprietà di isolamento termico e del suono.

Le caratteristiche di isolamento del prodotto vengono incrementate quando composto insieme ad altri leganti come il calcestruzzo. Il prodotto si lega, inoltre, bene con gesso, cemento o resine a matrice silicica. Altre particolarità del materiale sono l’elevata resistenza a pressione e un discreto potere fonoassorbente.

Conducibilità Termica 0.050 /0.070[W/mK] 

materiali isolanti minerali in vemiculite espansa

La vermiculite è un minerale del gruppo degli idrosilicati di magnesio e alluminio contenenti acqua cristallizzata.

Il minerale grezzo viene frantumato, macinato e sottoposto ad elevate temperature (100°C) che provocano l’evaporazione dell’acqua in essa contenuta e l’espansione del granulo, ottenendo così una struttura cellulare costituita da microcavità chiuse non comunicanti tra loro e con l’esterno, che ne determina l’impermeabilità all’acqua e potere isolante.

Il prodotto viene applicato in forma sfusa in intercapedini di pareti perimetrali, coperture, sottotetti non praticabili; miscelato con acqua e legante idraulico è impiegato nella realizzazione di sottofondi e massetti in solai interpiano e controterra, coperture piane e inclinate.

La vermiculite a glanulometria fine viene impiegata come inerte per la realizzazione di intonaci termoisolanti, fonoassorbenti e resistenti al fuoco.

E’ un prodotto assolutamente naturale, e l’uomo si limita a raccoglierlo, cucinarlo e impacchettarlo per la vendita.

La vermiculite è un materiale molto impiegato per le sue proprietà meccaniche e fisiche: in edilizia (come isolante o nelle finiture), in agricoltura (come materiale di drenaggio, di veicolo o “carrier” per pesticidi, fertilizzanti e altri), in alcune industrie (ignifugo, lubrificante solido) eccetera.

Conducibilità Termica 0.048 /0.072[W/mK] 

materiali isolanti minerali la conclusione

Qui si conclude per ora l’articolo che descrive i materiali isolanti minerali del settore edile, prossimamente approfondirò le altre famiglie di materiali isolanti.

Infine ricordo che in questo articolo è stato riportato solo una breve descrizione del materiale isolante e solo di un dato tecnico (conducibilità termica), ma realmente i materiali in edilizia hanno molte caratteristiche che fanno la differenza tra usare uno o l’altro.

Il futuro dell’innovazione nel settore edile è tutto in salita e anche le imprese edili devono fare la propria parte per la buona riuscita di una costruzione edile innovativa.
Qui sotto vi lascio il link sempre aggiornato, con tutti gli articoli che parlano di efficienza energetica.

In questa epoca dove sempre più spesso si cerca la qualità delle costruzioni, un Impresa edile deve essere professionale e sempre aggiornata soprattutto in città come Treviso, Venezia… dove la storia ci ha lasciato un patrimonio culturale.

Un preventivo di un’impresa edile di Treviso

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin