fbpx

materiali isolanti minerali 1° parte

Ed ecco di nuovo qui a parlare di materiali isolanti per il settore edile e più precisamente dei materiali isolanti minerali, ma prima un passo indietro.

Nell’articolo materiali isolanti per la casa faccio una descrizione delle varie famiglie di isolante e le divido in 4 categorie:

Come detto sopra qui vado a descrivere i materiali isolanti minerali e più precisamente:

  • pannello termoisolante in vetro granulare espanso
  • pannello termoisolante in lana di vetro
  • pannello termoisolante in vetro cellulare
  • argilla espansa granulare
  • calce cemento naturale
  • fibra di lana di roccia
  • granuli di perlite espansa
  • granuli di pomice
  • granuli di vetro riciclato
  • isolante termico in vemiculite espansa

Considerando le molte informazioni ho deciso di dividere in due parti il tema, in questo articolo vado a descrivere i seguenti materiali isolanti minerali:

  • pannello termoisolante in vetro granulare espanso
  • pannello termoisolante in lana di vetro
  • pannello termoisolante in vetro cellulare
  • argilla espansa granulare
  • calce cemento naturale
  • fibra di lana di roccia

Materiali isolanti minerali in vetro granulare espanso

Iniziamo da un pannello che si sta prendendo una bella nicchia di mercato o più semplicemente di alcuni particolari costruttivi; pannelli isolanti in vetro granulare espanso.

Pannello termoisolante in vetro granulare espanso, composto per il 66% fino 100% da vetro riciclato proveniente da parabrezza di autovetture, vetri di finestre e di neon.

E’ un prodotto quasi al 100% green in quanto non contiene CFC, HCFC, HFC e nessun altro materiale nocivo e la sua origine inorganica lo rende totalmente incombustibile, inoltre il materiale presenta una conducibilità termica costante.

Principalmente troviamo scritto questo da chi commercializza questo isolante. CFC, HCFC, HFC cosa sono? Molte volte in siti trovo strane sigle che mi dicono così poco, rendendo cosi difficile la reale comprensione del materiale. Per pura curiosità le sigle sopra scritte si riferiscono a composti chimici derivanti dal metano e dall’etano.

Il pannello termoisolante in vetro granulare espanso risulta impermeabile all’acqua e non assorbe acqua, (solo il pannello quindi un’errata posa può provocare spiacevoli conseguenze).

Il pannello termoisolante in vetro granulare espanso, oltre al classico isolamento di coperture e pareti può isolare anche il sotto-pavimento del piano a contatto con il suolo caratteristica apprezzata da molte imprese edili e professionisti.

Questo materiale ha delle ottime caratteristiche e torna molto utile per risolvere alcune problematiche nelle costruzioni edili. Usarlo e posarlo correttamente per una casa è un vero capolavoro.

Conducibilità Termica 0.040 [W/mK] 

Materiali isolanti minerali in lana di vetro

Pannello autoportante di grandi dimensioni in lana di vetro non idrofilo trattato con speciale legante a base di resine termoindurenti rivestito, su una faccia con carta kraftalluminio retinata e, sull’altra, con un velo di vetro. Il rivestimento in carta kraft-alluminio ha funzione di barriera al vapore.

Materiale isolante un po’ snobbato ma che può tornare utile in certe occasioni di risalita d’umidità. Il pannello in lana di vetro non sono igroscopiche, vale a dire che non legano con l’umidità (vapore acqueo derivante dall’umidità dell’aria). Tale caratteristica favorisce la rapida asciugatura delle murature senza comportare danneggiamento alla struttura del pannello.

C’è da ricordare che se il pannello è umido l’isolamento del materiale peggiora, il pannello può essere usato per situazioni particolari e in alcuni casi viene considerato come materiale di sacrificio.

Conducibilità Termica 0.032 [W/mK] 

Materiali isolanti minerali in vetro cellulare

Materiale isolante già trattato in altri articoli.

Il pannello di vetro cellulare si ottiene partendo dalla polvere di vetro, trasformata in cellule chiuse mediante un processo termico-chimico.

Il vetro cellulare è costituito da una struttura cellulare chiusa che lo rende totalmente impermeabile al vapore acqueo non assorbendo quindi umiditá.

Il vetro cellulare ha quindi buone caratteristiche di isolamento contro l’umidità capillare e funge bene da barriera al vapore.

Il prodotto è un materiale inorganico, senza aggiunta di resine, totalmente incombustibile. Non brucia e non produce gas tossici. Il prodotto non sviluppa batteri o funghi e trova applicazione ideale in zone che richiedono ambienti di massima sicurezza igienica, per evitare la diffusione di microorganismi

Conducibilità Termica 0.048 [W/mK] 

Materiali isolanti minerali argilla espansa granulare

L’argilla espansa è identificata da granuli di argilla espansa clinkerizzata caratterizzata da una struttura interna cellulare racchiusa entro una scorza dura e resistente.

E’ un inerte leggero, naturale ed isolante termicamente ed acusticamente destinato all’impiego in sottofondi, alleggerimenti e isolamenti.

Il materiale ottimizza il rapporto tra peso e resistenza, non si deteriora nel tempo e il suo impiego è estremamente interessante nella realizzazione di isolamenti termici definitivi, ha resistenza al fuoco “Classe 0”, secondo le norme Antincendio.

Clinkerizzato a 1200 °C è praticamente indistruttibile anche dagli incendi più disastrosi.

È utilizzato come materia prima per manufatti resistenti al fuoco o refrattari perché è classificato come assolutamente incombustibile.

Per la sua scorza esterna, compatta e indeformabile, ha una ottima resistenza a compressione.

Conducibilità Termica 0.090 [W/mK] 

Materiali isolanti minerali calce cemento naturale

il calcestruzzo cellulare leggero è prodotto attraverso la miscelazione, in speciali attrezzature, di una boiacca di cemento con una schiuma a base proteica ottenuta con l’agente schiumogeno.

In questo modo viene formata all’interno dell’impasto cementizio una struttura a cellule di aria chiuse, rivestite di cemento, che conferiscono elevato potere isolante e notevole leggerezza al materiale.

Per produrre il calcestruzzo cellulare leggero è necessario utilizzare l’additivo schiumogeno.

Lo stesso agente schiumogeno è di natura proteica e non sintetica e non ha alcuna influenza sulle caratteristiche del cemento indurito.

Conducibilità Termica 0.085 [W/mK] 

Materiali isolanti minerali fibra di lana di roccia

La lana minerale o lana di roccia e ottenuta dalla fusione e dalla filatura di rocce naturali.

La materia prima viene dosata nel forno e fusa ad una temperatura di circa 1.600°C.

Le caratteristiche termo-chimiche delle rocce naturali sono fondamentali per ottenere una fibra che sia inattaccabile dagli acidi, imputrescibile e con una elevata resistenza alla temperatura, le quali vengono utilizzate come materia prima per produrre la lana di roccia biosolubile.

La lana di roccia biosolubile, che e conosciuta in Italia anche come lana minerale o lana feldspatica, e chimicamente neutra, non contiene componenti pericolosi e non contiene amianto.

E’ biosolubile, quando, sottoposta a prove di biopersistenza (persistenza biologica), risponde alle condizioni della Nota Q della direttiva europea 97/69/EC.

Conducibilità Termica 0.037 [W/mK] 

Materiali isolanti e l’efficienza energetica

Ogni costruzione edile, o restauro ha delle caratteristiche ben precise, i materiali isolanti non fanno eccezione.

Conoscere le caratteristiche tecniche e di posa dei materiali ci consente di realizzare opere all’avanguardia.

Spero di avere l’occasione di approfondire tutti i materiali isolanti che tratto, per ora vi aspetto per la seconda parte sui materiali isolanti minerali.

Il futuro dell’innovazione nel settore edile è tutto in salita e anche le imprese edili devono fare la propria parte per la buona riuscita di una costruzione edile innovativa.
Qui sotto vi lascio il link sempre aggiornato, con tutti gli articoli che parlano di efficienza energetica.

In questa epoca dove sempre più spesso si cerca la qualità delle costruzioni, un Impresa edile deve essere professionale e sempre aggiornata soprattutto in città come Treviso, Venezia… dove la storia ci ha lasciato un patrimonio culturale.

Un preventivo di un’impresa edile di Treviso

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin