edilizia ecologica per la casa

L’edilizia ecologica

Ecologia, cosa significa: i fattori che determinano la distribuzione degli organismi sulla Terra: per es., il clima, il tipo di suolo, e in via subordinata le piante stesse, gli animali e anche l’uomo. Parlare di edilizia ecologica quindi cosa significa, possiamo trovare molti siti che lo spiegano e tutti danno lo stesso obiettivo, anche in questo blog che tratta principalmente il settore delle costruzione abbiamo più volte trattato questo tema.

Ho cercato il significato più stretto di ecologico e grazie a Wikipedia ho trovato un significato che rendo l’idea nella sua pienezza. L’ecologia è strettamente legata alla biologia evolutiva, alla genetica, all’etologia. Un obiettivo importante per gli ecologi è quello di migliorare la comprensione di come la biodiversità influisca sulla funzione ecologica. Riassumendo, in particolare, gli ecologi cercano di spiegare:

  • i processi vitali, le interazioni e gli adattamenti
  • il movimento di materia e di energia attraverso le comunità di vita
  • lo sviluppo successionale degli ecosistemi
  • l’abbondanza e la distribuzione degli organismi e la biodiversità nel contesto dell’ambiente.

Come tutte le cose anche l’ecologia deve nascere da qualche parte e forse il padre del termine fu il tedesco Ernst Heinrich Haeckel nato 16 febbraio 1834, Potsdam, Germania  9 agosto 1919, Jena, Germania.

Ernst Heinrich Haeckel nel libro Generelle Morphologie der Organismen, egli la definì come l’insieme di conoscenze che riguardano l’economia della natura; l’indagine del complesso delle relazioni di un animale con il suo contesto sia inorganico sia organico, comprendente soprattutto le sue relazioni positive e negative con gli animali e le piante con cui viene direttamente o indirettamente a contatto.

In una parola, l’ecologia è lo studio di tutte quelle complesse relazioni alle quali Darwin fece riferimento come alle condizioni della lotta per l’esistenza”. In questa sua definizione considera la radice del termine “oikos”, (dal greco casa) che è la stessa del termine economia (= gestione della casa).

Le case ecologiche

Dopo questa piacevole passeggiata nel mondo del termine ecologico, torniamo alla nostra edilizia ecologica. Parlare di case ecologiche, considerando quanto scritto sopra, significa parlare dell’impatto della casa sull’ambiente circostante (economia della natura). Possiamo tranquillamente affermare che tutte le case sono ecologiche 🙂 possiamo tranquillamente affermare che alcune case hanno un’impatto più negativo sull’ambiente che le circonda rispetto ad altre.

Per nostra fortuna possiamo anche realizzare case con un buon impatto positivo sull’ambiente, è questo che si prefigge l’edilizia sostenibile. A questo punto possiamo anche parlare di come costruire una casa considerando si il sistema costruttivo, ma con un’analisi a lungo termine sull’impatto ambientale della costruzione edile a livello energetico e di efficienza energetica .

Costruire una casa in legno è veramente ecologico? e quanto è ecologico? Alla fine una casa in legno ha un grandissimo impatto sul sistema ecologico, tolgo alberi che purificano l’aria per costruire una casa in legno; eventuali problemi alla struttura che impatto hanno sulla casa. Rispetto ad una casa tradizionale una casa in legno ha molte più probabilità di vita più breve e il costo ecologico di smaltimento di tutti i materiali usati per costruire l’edificio? Ricordiamo che non ho solo il legno ma ho il cartongesso, l’isolamento termico, il cemento dei massetti, le piastrelle, ecc.

Costruire una casa ecologica

Un’articolo di una rivista di architettura ristrutturazione mi ha fatto pensare e ci può tornare utile per comprendere al meglio il concetto di edilizia ecologica. Sto parlando della casa “Kaleidos House”. Un casa risalente agli anni 70 e situata in Messico, il lotto aveva dimensioni 4 metri * 69 metri di larghezza. Molte persone a vedere questo lotto con i suoi due muri laterali alti circa 3 metri sarebbe venuta subito la sensazione più negativa di carcere di alta sicurezza.

Eppure un buona progettazione a permessa ad un progetto e a un edificio che erano destinate all’abbandono e ad un’impatto molto negativo sull’economia ambientale, di risorgere e di fare delle sue dimensioni un punto di forza, portando l’ambiente esterno all’interno della casa.

Per il restauro di questa casa è stato usato principalmente il cemento e le finiture principalmente sono realizzate in uno spatolato lucido grigio dando la sensazione di una casa moderna e nuova. Una vera e propria casa nuova eppure stiamo parlando di una “reliquia” che poteva andare persa.

Eppure alla fine possiamo considerare  questa casa, alla fine del restauro, come una costruzione edile con un impatto di edilizia ecologica più che positivo. La casa Kaleidos House non è per tutti soprattutto per chi soffre di claustrofobia “Hollywoodiana” 😀 eppure è un chiaro esempio delle mille sfaccettature dell’ edilizia ecologica.

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

edilizia ecologica per la casa

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

La nostra soluzione per te

Appartamenti in vendita

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin rutrum euismod dolor, ultricies aliquam nulla off maxfr mous accumsan.