fbpx

I pannelli isolanti per una casa

Avete mai provato a parlare, o scrivere su un argomento cosi vasto che non sapete nemmeno da dove iniziare? Se una persona viene da voi con una semplice domanda: “Quale macchina devo comprare?” Una domanda cosi generica che ha bisogno di altre domande per essere scremata e arrivare ad un punto da poter dare una risposta più precisa. A questo punto avendo in canna la nostra bella risposta per il nostro amico, la confezioniamo con una bella carta magari con dei simpatici adesivi di auto e un fiocco di colore rosso per ricordare che tifiamo tutti, o quasi tutti ferrari; e si inizia una conversazione che non aveva precedenti.

Nel piacevole mondo delle case, le prime domande non hanno mai una risposta breve. Molte volte pure io inizio a parlare a ruota libera perdendo di vista l’obbiettivo della persona che mi sta ponendo una semplice (per lui) domanda. In questo caso la domanda è: quali pannelli isolanti devo usare per la mia casa? è una delle domande più semplici nel settore delle costruzioni edili ma è anche tanto generica. Un’altra domanda molto più simpatica è: come costruisco casa? simpatica per il semplice motivo che è talmente vasta che molte persone non riescono nemmeno a formularla 😀 e io a ripeterla (scrivere la domanda mi è costato fatica)

Se penso a tutte le domande generiche nel mondo dell’edilizia mi viene un bel sorriso e mi piacerebbe continuare a scrivere domande del genere, forse riuscirei a scrivere un libro tipo: Chuck Norris ha il dente del giudizio universale. 😀

I pannelli isolanti per la casa

In questo articolo voglio scrivere sui pannelli isolanti evitando un testo classico con la solita lista. In questo blog di edilizia ho già trattato il tema e ho iniziato a scrivere a ruota libera sul tema. Nel caso specifico mi ero posto l’obbiettivo di esplorare il vasto mondo dei materiali isolanti in più articoli. Purtroppo mi sono fermato a meta strada, spero di riuscire a portare a termine l’impresa. Mi ero accorto che stavo solo riportando dati che troviamo tranquillamente ovunque senza parlare delle reali necessitudine o del più semplice obbiettivo di ogni materiale. Anche in quest’ultimo caso mi sarei perso in un mondo.

Parlando di pannelli isolanti per la casa dobbiamo immediatamente specificare se vogliamo isolare acusticamente o isolare la nostra costruzione termicamente, e già qui abbiamo fatto una bella distinzione. Ora poniamo le domande: con quale pannello isolante posso isolare dal rumore la mia casa? Anche questa è ancora una domanda generica: devi isolare la tua casa dal rumore aereo, dal calpesti? Mi fermo o inizio a scrivere a ruota libera sena più fermarmi. Il mondo dell’acustica o più semplicemente del rumore è un mondo principalmente di fisica. Un mondo fatto di precisione. Quindi poniamo la massima attenzione sul tipo di pannelli isolanti che usiamo.

Tra i tanti articoli scritti sul settore della coibentazione acustica uno in particolare vi consiglio: Inquinamento acustico, gli effetti questo articolo mi ha dato la possibilità di approfondire la tematica del benessere di una casa silenziosa. Rispetto alla coibentazione termica, dove abbiamo principalmente un ritorno economico (e se fatto bene anche un benessere interno); la coibentazione acustica ci porta principalmente un benessere fisico e in un secondo tempo indirettamente ad un risparmio economico. Forse è per questo motivo che ancora viene considerata così poco nelle nostre case.

I pannelli isolanti termici per la casa

Di conseguenza la domanda: come posso isolare la mia casa dal freddo e dal caldo? Questo settore dell’edilizia è molto più attiva probabilmente per il ritorno economico che una casa o costruzione edile ben coibentate. La coibentazione di una casa non va studiata solo per il pannello isolante che usiamo ma dall’intero contesto, il rischio è di utilizzare un sistema costoso e non sfruttarlo al massimo. Dobbiamo ricordare che con questa domanda voglio isolare la mia casa dal freddo e dal caldo, due periodi dell’anno che hanno caratteristiche ben diverse e di conseguenza anche i nostri materiali o pannelli isolanti devono avere.

Tra le tante domande o dubbi che possiamo avere la più classica è: Tra questi due materiali isolanti eps o fibra di legno quale uso per isolare la mia casa? Sarebbe riduttivo e poco professionale se per rispondere a questa domanda uso solo il parametro economico. Forse all’inizio faccio un’analisi economica ma subito dopo dobbiamo valutare i benefici di uno e dell’altro materiale isolante.

Con la domanda: quali pannelli isolanti posso usare per coibentare la mia casa? la risposta non sarà mai precisa senza conosce prima il tipo di muratura, esposizione della casa, forma della casa, ambiente circostante, ecc.

Come più volte detto la casa o più in generale la costruzione edile vanno studiate nel complesso, avendo un po tutto il quadro generale. Per questo non possiamo pensare di fare una semplice ricerca sul web e avere una risposta che sia soddisfacente per le nostre esigenze. Dobbiamo trovare dei professionisti e delle imprese edili che navigano nel mondo dell’edilizia, con delle conoscenze generali.

In questa epoca dove sempre più spesso si cerca la qualità delle costruzioni, un Impresa edile deve essere professionale e sempre aggiornata soprattutto in città come Treviso, Venezia ecc, dove la storia ci ha lasciato un patrimonio culturale.

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin