fbpx

igloo vespaio è necessario per gli edifici?

Nel settore edile si continua a parlare del vespaio aerato come una soluzione indispensabile per migliorare il benessere interno della casa e risolvere alcuni problemi. Mi chiedo se realmente sia tutto vero.

Principalmente rilevo che il vespaio viene eseguito su case singole e che sia una richiesta del cliente che vuole creare una ventilazione sotto l’edificio.

Qualche tempo fa ho realizzato una villetta in provincia di Treviso, molto carina a livello estetico, due piani sfalsati leggermente. La casa mi ricordava la famosa casa sulla cascata dell’architetto Frank Lloyd Wright per una grande terrazza sopra il soggiorno e che sporgeva anche dai muri perimetrali di circa un metro; riparando le ampie finestre del soggiorno.

Sopra alla terrazza un semplice pergolato bianco completava il tutto. La terrazza era più un campo di calcio e già potevo vedere i bambini correre e giocare in questa fantastica terrazza.

Torniamo al nostro vespaio e più precisamente quando sono stato contattato per un primo incontro conoscitivo, se cosi lo vogliamo definire.

Quando mi sono recato all’ufficio dell’architetto ho potuto avere uno scambio di idee interessanti. Una volta visionato il disegno, con la passione della perfezione, ho fatto notare la mancanza della tubazione per la ventilazione.

L’architetto, considerando il piacevole scambio di idee, ha colto l’occasione per approfondire un tema ancora poco chiaro; con una domanda:

Per quale motivo consigli l’inserimento delle tubazione per la ventilazione?

Più che una domanda era una prova per capire il mio grado di preparazione. Con una rapida ricerca possiamo leggere su internet pareri completamente opposti.

Per rispondere all’architetto sono ricorso alla fisica confermando il mio parere, ma per confermare ulteriormente il mio consiglio; ho fatto notare  che le case produttrici di igloo consigliano la ventilazione tramite le tubazioni.

La risposta dell’architetto chiara come l’acqua alla fonte: “Bene!!!” Con l’arma più potente della terra in preda all’entusiasmo: “Bene molto bene”

Subito dopo la parte più tecnica, sul posizionamento dei tubi, ha chiuso questo piacevole il tema.

 igloo vespaio: il motivo

Vi siete mai chiesti se l’impegno economico per realizzare un vespaio aerato nella vostra nuova casa, ha un ritorno qualitativo sull’edificio?

Attualmente sono alla ricerca di qualche caso studio che mi chiarisca le idee sul tema del vespaio aerato.  È veramente utile il vespaio aerato? Migliora realmente il benessere interno? Ho un risparmio a livello energetico?

Per ora posso solo affidarmi alle ditte che commercializzano il prodotto igloo, vediamone alcune insieme. Google farà la ricerca al posto mio ed ecco che subito trovo una prima ditta.

igloo vespaio: Pontarolo Engineering

Appena scrivo igloo vespaio aerato trovo immediatamente la ditta Pontarolo Engineering. Questa ditta non produce solo igloo ma anche solai in polistirolo per alleggerimento del solaio e dei blocchi termici dove all’interno viene gettato calcestruzzo.

Nel sito troviamo subito gli igloo Isolcupolex, vespaio aerato con coibentazione incorporata, che isola anche le fondazioni, assicurando un miglioramento delle prestazioni termiche.

Per costruire una casa questo sistema può essere interessante e utile, rispetto ad altri sistemi di vespaio questo tipo di cupola isola termicamente la pavimentazione. Molto interessante, da visionare, l’esempio dell’andamento delle temperature ottenuto con l’analisi termica del particolare cupole.

Ancora più interessante sarebbe uno studio completo per comprendere come devo intervenire per risolvere le discontinuità del materiale isolante e dimostrarne l’efficacia.

Questo sistema costruttivo è particolarmente adatto per i restauri dove voglio sfruttare l’inerzia termica del calcestruzzo.

L’architetto, parlando di questo sistema, ha sottolineato una caratteristica molto interessante e forse anche un obbiettivo che voleva raggiungere:

La  massa posta sopra l’isolamento delle cupole funziona come volano termico sia d’inverno, ma ancor più d’estate, poiché mantiene ottimale la temperatura media radiante e procura una sensazione piacevole di freschezza.

In questo caso ero perfettamente d’accordo con l’architetto, considerando che la casa era una casa in classe energetica A4. Ben diverso sarebbe stato nel caso di una casa poco isolata o costruita male.

Costruire e progettare una casa seguendo questo principi permette di mantenere pressoché costante la temperatura all’interno degli ambienti.

La massa, se ben isolata permette di accumulare calore senza disperderlo, per poi restituirlo gradualmente una volta che viene a mancare la fonte di calore principale o più semplicemente la temperatura all’interno della casa si abbassa.

Ben diversa è la ditta Daliform

igloo vespaio Daliform

La ditta Daliform realizzano igloo più tradizionale punta su dei vantaggi più conosciuti e lo vediamo con il prodotto Iglu’®. Il prodotto Iglu’® è un prodotto, a mio avviso, semplice e pulito.

Leggendo sul sito, questa ditta ha il suo punto di forza per quanto riguarda il problema di risalita d’umidità e per il contrasto del gas radom.

Sul sito Daliform scrivono:

“L’intercapedine realizzata con l’Iglu’® rappresenta il rimedio efficace, rapido ed economico che consente la dispersione in atmosfera del pericoloso gas Radon e dell’umidità a tutto vantaggio della nostra salute. Il vespaio formato dagli Iglu’® deve essere collegato con l’esterno tramite semplici tubi.”

Anche questa ditta con poche righe spiega in maniera semplice ed intuitiva i vantaggi derivanti da un vespaio aerato e pone il vincolo delle tubazioni per ventilare il vespaio.

Tra le tante informazioni che il sito della Daliform fornisce, una dettaglio mi ha incuriosito; un test sulla ventilazione.

La ditta pone un ulteriore problema sulla resistenza dell’aria all’interno del vespaio, sottolineando come il loro prodotto riduca al minimo la resistenza nell’intradosso degli elementi.

Questo particolare dettaglio mi fa pensare a quanto sia importante la qualità del prodotto. Sicuramente non tutti i prodotti hanno questa attenzione al particolare e sarebbe interessante capire quanto influenza la forma dell’igloo nella qualità della costruzione.

igloo vespaio continua la ricerca

Possiamo continuare la ricerca all’infinito, ci sono molti produttori di igloo ma penso che l’idea sia chiara.

A questo punto mi domando come mai non si trovano ricerche e dati su edifici realizzati dov’è presente un vespaio aerato. Personalmente sarei molto curioso di capire i reali vantaggi di un vespaio e gli effetti sull’interno dell’edificio con misurazioni e dati reali.

Semplicemente (nella mia sana e genuina ingenuità :-)) inserirei tre sonde, una all’esterno per misurare temperatura e umidità esterna, una all’interno del muro o fondazione (se anche all’interno del calcestruzzo servirebbe a poco) e una all’interno degli igloo. (per una mia curiosità metterei anche delle sonde alle entrare dei tubi di sfiato (a nord e a sud) del vespaio per capire il cambiamento di temperatura).

igloo vespaio qualche link

Visto che questo articolo ci tornerà utile per quando parliamo di case passive, qui sotto vi metto il link con tutti gli articoli, che parlano o consigliano, sulle costruzione di case.

Inoltre qui sotto vi lascio il link sempre aggiornato su tutti gli articoli che parlano del vespaio (magari prima o poi avrò l’onore di rispondere alle mie domande)

In questa epoca dove sempre più spesso si cerca la qualità delle costruzioni, un Impresa edile deve essere professionale e sempre aggiornata soprattutto in città come Treviso, Venezia ecc, dove la storia ci ha lasciato un patrimonio culturale.

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin